Impresa in azione: concorso riservato agli studenti delle scuole superiori in collaborazione con Junior Achievement

Chatillon – Prima trasferta a studiare le imprese sul campo per gli alunni della III PIA del Don Bosco di Châtillon, che stanno partecipando al progetto Impresa in azione, in collaborazione con Junior Achievement e che per un intero anno scolastico darà loro la possibilità di realizzare una vera impresa scolastica con tanto di capitale da gestire e prodotto o servizio innovativo da realizzare. Martedì 19 febbraio i ragazzi della EcoBosco Ja sono andati a visitare la Pépinières d’entreprises di Pont Saint Martin accompagnati dai loro insegnanti e dal referente del progetto Antonio di Blasi, che ha spiegato loro come funziona un contratto di servizio e quali caratteristiche devono avere le imprese per potersi insediare in questi spazi agevolati.

Successivamente i ragazzi hanno potuto visitare alcune aziende della struttura: Quintetto OLS, Solbike, Bio Digital Valley, Gap Lasers e Photonic e Novasis Innovazione. In particolare durante la visita di Novasis è stato ricordato ai ragazzi quanto sia importante per un’azienda saper scrivere bene in italiano “altrimenti si rischiano di perdere un sacco di soldi e che anche un’impresa piccola puntando su sviluppo e ricerca puo’ confrontarsi con clienti grossi e importanti.”

L'impresa coinvolge 19 studenti della III PIA di età compresa tra i 16 e i 18 anni ed è guidata dall'amministratore delegato Davide Champion e altri Manager di Funzione e può contare su un centinaio di azionisti che in occasione della vendita azionaria, che si è svolta a fine gennaio hanno raccolto un capitale socetario di circa 800 euro (prezzo unitario 1 euro ad azione) che serviranno per progettare, realizzare e produrre un bene inerente il settore del legno.

Alla fine della loro esperienza i ragazzi liquideranno l’Impresa JA, dividendo gli utili tra tutti gli azionisti e potranno partecipare al Premio Migliore Impresa JA 2013, una competizione nazionale che avrà la sua finale in Sicilia il 6-7 giugno 2013.

EcoBosco Ja sarà in piazza ad Aosta con il suo stand per partecipare alla competizione regionale di giovedì 9 maggio insieme ad altre 6 scuole e presenterà il suo prodotto, corredato di Buisness plan e di brochure informativa.
L’iniziativa è sostenuta da un docente coordinatore, il prof. Michele Maglio , insegnante di Diritto e Economia coadiuvato dal prof. Mario Melis insegnante di laboratorio e dalla prof.ssa Sara Caseti; oltre che da un esperto d’azienda, il dott. Antonio Di Biasi , (Gestione Pépinières d’ Entreprises), che, con le sue competenze, favorisce il collegamento tra il mondo della Scuola e il mondo dell’Impresa.